Blog

Aria sana e pulita! è il nostro motto da più di 30 anni

La disinfezione dell'aria all'interno di strutture comunitarie (scuole, ospedali, uffici) è molto importante, questo consente di evitare la diffusione di virus e microbi che sono spesso causa di infezioni più o meno gravi.
L’applicazione di apparecchi a raggi UV-C consente un miglioramento delle condizioni di vita degli occupanti dei locali, disinfettando l’aria e mantenendo i componenti del sistema di aria condizionata puliti ed efficienti, senza l'uso di prodotti chimici e tenendo sotto controllo il consumo di energia e di acqua. 
Le chiavi per la continuità delle prestazioni HVAC sono la pulizia delle batterie di raffreddamento, delle vaschette di drenaggio e di altri componenti "umidi".
Pensando ad una situazione priva di prodotti UV-C tutte le componenti definite “umide”, con il tempo e la scarsa pulizia, vengono rivestite di biofilm e composti organici. Questi prodotti, risultanti dalla scarsa pulizia, si diffondono attraverso le condotte dell’aria all’interno dell’edificio.
Quando muffe, biofilm e altri composti organici si accumulano:
- L'aria all'interno delle condotte subisce un peggioramento in termini di qualità. Si sviluppano cattivi odori e la diffusione di irritanti respiratori, agenti patogeni (#coronavirus) e allergeni.
- Il flusso d'aria attraverso le batterie diventa limitato a causa delle incrostazioni, ciò comporta una riduzione del comfort e delle prestazioni energetiche. 
- La durata delle apparecchiature e dei materiali si riduce e i requisiti di manutenzione aumentano.
Tutti questi elementi minacciano le "tre E" di un edificio: Energia, Efficienza ed Economia… il comune denominatore per la realizzazione di un edifico ecosostenibile.
L'illuminazione a raggi ultravioletti (UV-C) è una tecnologia che risponde al mantenimento della pulizia dei componenti HVAC, alla riduzione dell’uso di prodotti chimici controllando il consumo di energia e acqua.
L'UV-C aiuta a mantenere o, in retrofit, a migliorare significativamente l'IAQ. L'applicazione dell'UV previene la formazione e riduce la diffusione di diverse categorie di organismi, che possono crescere e/o diffondersi nei moderni sistemi di trattamento dell'aria. Questi includono agenti patogeni (virus, batteri e funghi, che possono causare una serie di malattie), allergeni (batteri e muffe, che possono causare rinite allergica, asma, febbre umidificatore e polmonite da ipersensibilità), e tossine (endotossine e micotossine, che possono causare una varietà di effetti tossici, irritazione e odori).
Secondo ASHRAE e la U.S. General Services Administration(pg.127), i raggi UV-C prevengono la "crescita e il trasferimento" microbico negli spazi abitativi.
Gli apparecchi a raggi ultravioletti Light Progress risolvono tutti questi problemi di igiene ed efficienza per saperne di più consulta il link https://hvac.lightprogress.it/it/
Torna Indietro