UV-SMELL-A

Nei ristoranti o nelle cucine industriali i cibi in fase di cottura generano grassi, inquinamento e fastidiosi odori. Inserito all’interno della cappa o dell’impianto aspirante, UV-SMELL-A contribuisce significativamente a ridurre al minimo questi inconvenienti. I grassi generati dalla cottura, complesse catene composte principalmente da carbonio ed idrogeno, se esposti ad un intenso irraggiamento UV-C ne assorbono l’intensa energia. Le molecole diventano più reattive, perché poste ad uno stato energetico più elevato, e si ricombinano con l’ossigeno presente nell’aria dando luogo a ciò che viene chiamata “combustione a freddo”. Da questa reazione risultano semplici prodotti organici inodori e gassosi, come anidride carbonica (CO2) e acqua, facilmente smaltibili in aria. Per questi motivi, filtrare l’aria con UV-SMELL-A durante la normale cottura dei cibi riduce considerevolmente la formazione di depositi di grasso e il conseguente rischio di incendio, limitando anche la crescita di muffe che si nutrono dei grassi stessi. UV-SMELL-A offre la possibilità di lavorare in sicurezza ed evita anche la formazione di cattivi odori diminuendo la necessità di continui interventi di pulizia e manutenzione del sistema di aspirazione, allungando la vita dei filtri all’interno delle cappe e le loro performance di aspirazione. UV-SMELL-A impiega bulbi emettitori UV-C amalgama +O3 (Ozono), Rispetto le normali lampade UV-C ai vapori di mercurio a bassa pressione, questo tipo di lampade contengono una speciale “amalgama” di metalli, che ottimizza la potenza UV germicida. Il sistema ad amalgama permette infatti di ottenere il triplo delle emissioni UV-C a parità di lunghezza rispetto le normali lampade UV e una durata maggiore della lampada (fino a 16.000 ore di funzionamento) e quindi un conseguente risparmio di costi di esercizio. L’ozono infatti è un gas che permane nell’aria per qualche secondo e riesce a prolungare gli effetti UV-C massimizzando le performance del sistema, prima di trasformarsi in Ossigeno.

UV-SMELL-A È composto da:

La serie UV-SMELL-A può essere installata direttamente all’interno delle cappe, all’interno della centrale che contiene i filtri e l’aspirazione.  Il flusso d’aria aspirato passa così attraverso la sezione contenente la lampada disposta nel suo telaio in acciaio inox AISI 304. Il sistema è predisposto per essere applicato anche insieme al filtro a nido d’ape TIOX®, originale Light Progress (optional). Il filtro TIOX® è rivestito da una speciale vernice al biossido di titanio nano strutturato e Sali di Argento, ed è un ottimo foto-catalizzatore in grado di degradare molti inquinanti organici ed inorganici (SOV, VOC composti organici volatili e NOx, ossidi d’azoto). Il TIOX®, in combinazione con l’altissima potenza UVC emessa dalle lampade Light Progress, esegue una ulteriore ossidazione delle particelle inquinanti contribuendo al successo dell’intervento deodorizzante. I materiali speciali utilizzati per UV-SMELL-A garantiscono la tenuta stagna (IP 55), la resistenza alle alte temperature (45/50°C) e ai grassi.

UV-SMELL-A
UV-SMELL-A
UV-SMELL-A