Lista Prodotti

Settori


Soluzioni

UV-DUCT-FL-NX Light Progress

UV-DUCT-FL-NX

Installato all’interno delle condotte di condizionamento, o nelle sezioni finali delle Unità di Trattamento Aria (U.T.A.) UV-DUCT-FL-NX crea una barriera UV-C che inibisce la proliferazione di virus, batteri, muffe, spore, molto dannosi per la salute, che si annidano comunemente all’interno dell’Aria Condizionata.
UV-DUCT-FL-NX riesce a trattare il flusso d’aria che attraversa le sue lampade, eliminando la carica batterica e la dispersione e distribuzione negli edifici di pericolosi e fastidiosi patogeni. UV-DUCT-FL-NX inibisce la creazione del biofilm sulle superfici interne, risultato della presenza dei microrganismi e delle condizioni favorevoli alla loro proliferazione presenti nei sistemi AC, come cambi di temperatura, elevati livelli di umidità e buio.
L’aumento della qualità dell’aria Indoor permette un conseguente e generale innalzamento del comfort ma, in maniera più specifica, l’utilizzo di UV-DUCT-FL-NX elimina problematiche importanti (come Legionellosi, Tubercolosi, Influenza, ect) ma anche come “Sick Building Syndrome”, “Monday Fever”, controllo degli alti standard d’igiene nelle Industrie Alimentari e, in ambito sanitario, anche pericolose Infezioni Correlate all’Assistenza (ICA).
Oltre ai numerosi vantaggi per la salute, l’utilizzo di UV-DUCT-FL-NX permette importanti benefits in termini di costi di gestione dell’impianto A.C., che viene sanificato e resta pulito senza bisogno di continui e costosi interventi di manutenzione. UV-DUCT-FL-NX permette una pulizia profonda, ottenibile solitamente solo con composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-STICK-SCR /  UV-STICK-SCR-UL Light Progress

UV-STICK-SCR / UV-STICK-SCR-UL

Installato all’interno delle Unità di Trattamento Aria (U.T.A.) UV-STICK-SCR inibisce la proliferazione di virus, batteri, muffe, spore, molto dannosi per la salute, che si annidano all’interno dell’Aria Condizionata.
UV STICK SCR è il sistema più semplice, flessibile, completo ed efficiente per migliorare la qualità dell’aria, il consumo di energia e le spese di manutenzione nei sistemi di condizionamento (HVAC).
Il potere germicida di UV-STICK-SCR mantiene pulite tutte le superfici dell’impianto AC, dove il biofilm che riveste e aderisce alle superfici delle componenti meccaniche del sistema di condizionamento, penetra fino ai
più piccoli interstizi, tra le alette metalliche dei coils, nelle vasche di raccolta acqua e nelle condotte, e veicola nell’aria non solo batteri e virus patogeni (Legionellosi, Tubercolosi, Influenza) ma anche composti organici volatili (VOCs), causa di Asma, Allergie, “Sick Building Syndrome”, “Monday Fever” e, in ambito sanitario, anche pericolose Infezioni Correlate all’Assistenza (ICA).
L’applicazione di UV-STICK-SCR non solo migliora la qualità dell’aria indoor, ma, mantenendo le superfici pulite, permette la diminuzione dei costi di esercizio e di manutenzione dell’impianto AC, aumentando l’efficienza delle componenti meccaniche e dei filtri e diminuendo sia gli interventi di pulizia necessari sia il ricambio delle parti.
Ulteriori benefici sono il risparmio energetico e la riduzione delle perdite di carico dell’impianto HVAC, con conseguente aumento del confort e diminuzione dei consumi.
UV-RACK Light Progress

UV-RACK

La serie UV-RACK comprende una serie di moduli, di diverse dimensioni e potenze, tutti in acciaio INOX AISI 304. Le lampade UV-C sono equi-distanziate tra loro e posizionate in modo da creare una griglia attraverso la quale l’aria è costretta a passare una volta montato l’apparecchio nelle condotte principali.
UV-RACK è stato appositamente progettato per adattarsi alle diverse misure e sezioni di canale, è compatto, e la sua installazione richiede pochissimi semplici passi, è sufficiente inserire la griglia di lampade all’interno del canale attraverso un taglio ed avvitare il case esterno alle pareti della condotta.
Direttamente all’interno del case, isolati con grado IP55, sono inseriti dei ballast specifici per alimentare le lampade UV-C Light Progress, ottimizzandone rendimento e durata.
UV-RACK è costruito con materiali di alta qualità ed estremamente resistenti, e per questo lavora perfettamente in condizioni operative anche difficili (alta u midità, bassa temperatura, etc.).
UV-SMELL-SQ Light Progress

UV-SMELL-SQ

Nei ristoranti o nelle cucine industriali i cibi in fase di cottura generano grassi, inquinamento e fastidiosi odori. Inserito all’interno della cappa o dell’impianto aspirante, UV-SMELL-SQ contribuisce significativamente a ridurre al minimo questi inconvenienti.
I grassi generati dalla cottura, complesse catene composte principalmente da carbonio ed idrogeno, se esposti ad un intenso irragiamneto UV-C ne assorbono l’intensa energia.
Le molecole diventano più reattive, perchè poste ad uno stato energetico più elevato, e si ricombinano con l’ossigeno presente nell’aria dando luogo a ciò che viene chiamata “combustione a freddo”. Da questa reazione risultano semplici prodotti organici inodori e gassosi, come anidride carbonica (CO2) e acqua, facilmente smaltibili in aria.
Per questi motivi, filtrare l’aria con UV-SMELL-SQ durante la normale cottura dei cibi riduce considerevolmente la formazione di depositi di grasso e il conseguente rischio di incendio, limitando anche la crescita di muffe che si nutrono dei grassi stessi.
UV-SMELL-SQ offre la possibilità di lavorare in sicurezza ed evita anche la formazione di cattivi odori diminuendo la necessità di continui interventi di pulizia e manutenzione del sistema di aspirazione, allungando la vita dei filtri all’interno delle cappe e le loro performance di aspirazione.
UV-SMELL-SQ impiega bulbi emettitori UV-C e/o UV-C+O3 (Ozono), ed è l’unico prodotto del suo genere a poter essere equipaggiato indifferentemente con entrambi i tipi di lampade, combinando le due tecnologie anche in maniera alternata. L’ozono infatti è un gas che permane nell’aria per qualche secondo e riesce a prolungare gli effetti UV-C massimizzando le performance del sistema, prima di trasformarsi in Ossigeno.
UV-DUCT-SQ  /  UV-DUCT-SQ-UL Light Progress

UV-DUCT-SQ / UV-DUCT-SQ-UL

una sezione della Unità di Trattamento Aria (U.T.A.) UV-DUCT-SQ crea una “sezione filtrante UV-C” che inibisce la proliferazione di virus, batteri, muffe, spore, molto dannosi per la salute, che si annidano comunemente all’interno dell’Aria Condizionata.
UV-DUCT-SQ è stato disegnato in modo da poter adattarsi in modo versatile a diversi tipi di applicazione, di combinarsi con altri UV-DUCT-SQ in maniera modulare, riuscendo a trattare in modo omogeneo il flusso d’aria che attraversa le sue potenti lampade, eliminando la carica batterica e la distribuzione negli edifici di pericolosi e fastidiosi patogeni. UV-DUCT-SQ inibisce la creazione del biofilm sulle superfici interne, risultato della presenza dei microrganismi e delle condizioni favorevoli alla loro proliferazione presenti nei sistemi AC, come cambi di temperatura, elevati livelli di umidità e buio.
L’aumento della qualità dell’aria Indoor permette un conseguente e generale innalzamento del comfort ma, in maniera più specifica, l’utilizzo di UV-DUCT-SQ elimina problematiche importanti (come Legionellosi, Tubercolosi, Influenza, ect) ma anche come “Sick Building Syndrome”, “Monday Fever”, favorisce il controllo degli alti standard d’igiene nelle Industrie Alimentari e, in ambito sanitario, quello delle pericolose Infezioni Correlate all’Assistenza (ICA).
Oltre ai numerosi vantaggi per la salute, l’utilizzo di UV- DUCTSQ permette importanti benefits in termini di costi di gestione dell’impianto A.C., che viene sanificato e resta pulito senza bisogno di continui e costosi interventi di manutenzione.
UV- DUCT-SQ permette una pulizia profonda, ottenibile altrimenti solo con composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-STYLO-E  Light Progress

UV-STYLO-E

Installato nelle vasche di raccolta degli umidificatori (sistema Cooling) nelle Unità di Trattamento Aria (U.T.A.) UV-STYLO-E sanifica l’acqua di ricircolo nel sistema. Il trattamento UV-C dell’acqua inibisce la proliferazione di virus, batteri, muffe, spore, molto dannosi per la salute, che si annidano comunemente all’interno dell’Aria Condizionata.
UV-STYLO-E è stato disegnato in modo da moltiplicare le potenzialità di disinfezione dell’acqua e rende possibile applicarlo in contesti in cui occorre la sanificazione di: vasche, pozzi, sistemi di lavaggio (IP67).
Può capitare infatti che l’acqua che percola nelle vasche di raccolta dopo essere stata spruzzata nei pannelli evaporativi, formi  delle sedimentazioni di muffe e alghe e che le superfici interne si rivestano di uno sgradevole biofilm; rischi maggiori si hanno nel caso contenga patogeni mortali come la Legionella Pneumophila, per le quali si registrano diverse centinaia di decessi all’anno.
Ciò accade anche perché l’ acqua spruzzata all’interno dei sistemi AC distribuisce negli edifici malattie aerodisperse, attraverso i “nuclei della gocciolina”, particelle contagiose respirabili in aria.
L’utilizzo di UV-STYLO-E elimina anche problematiche anche come “Sick Building Syndrome”, “Monday Fever”, favorisce il controllo degli alti standard d’igiene nelle Industrie Alimentari e, in ambito sanitario, quello delle pericolose Infezioni Correlate all’Assistenza (ICA).
Oltre ai numerosi vantaggi per la salute, l’utilizzo di UV- STYLO-E permette importanti benefits in termini di costi di gestione dell’impianto A.C., che viene sanificato e resta pulito senza bisogno di continui e costosi interventi di manutenzione. UV- STYLO-E permette una pulizia profonda, ottenibile altrimenti solo con composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
STET CLEAN Light Progress

STET CLEAN

Il primo dispositivo indossabile appositamente progettato per la disinfezione automatica dello stetoscopio che garantisce ai pazienti la sicurezza di un'igiene profonda, grazie all’azione di LED a raggi UV-C.
UV-STYLO-X  Light Progress

UV-STYLO-X

Il sistema UV-STYLO-X è molto semplice, versatile ed adattabile a diversi tipi di applicazione, ovunque si voglia tenere sotto controllo  il livello di igiene in maniera profonda grazie ad un irraggiarmento a 360° delle superfici.Installato nei sistemi di aria condizionata, specialmente in spazi ristretti, UV-STYLO-X contribuisce al miglioramento della IAQ (Indoor Air Quality) disinfettando profondamente le superfici interne degli impianti e l’aria che immettono in ambiente. L’aumento della qualità dell’aria Indoor (IAQ) permette un conseguente e generale innalzamento del comfort in hotel, uffici, camere di degenza, scuole, etc.  e permette importanti benefits in termini di costi di gestione dell’impianto di aria condizionata , che viene sanificato e resta pulito senza bisogno di continui interventi di manutenzione e pulizia manuale. UV-STYLO-X permette un’igiene profonda, ottenibile solitamente solo con composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi. La maggior pulizia dei sistemi di condizionamento dell’aria si traduce anche in un miglior potere di umidificazione, riscaldamento e raffreddamento, con conseguente minor consumo energetico.
UV-STYLO-S Light Progress

UV-STYLO-S

Nei ristoranti o nelle cucine industriali i cibi in fase di cottura generano grassi, inquinamento e fastidiosi odori. Inserito all’interno dell’impianto aspirante, UV-STYLO-S contribuisce significativamente a ridurre al minimo questi inconvenienti.
I grassi generati dalla cottura, complesse catene composte principalmente da carbonio ed idrogeno, se esposti ad un intenso irragiamneto UV-C ne assorbono l’intensa energia.
Le molecole diventano più reattive, perchè poste ad uno stato energetico più elevato, e si ricombinano con l’ossigeno presente nell’aria dando luogo a ciò che viene chiamata “combustione a freddo”. Da questa reazione risultano semplici prodotti organici inodori e gassosi, come anidride carbonica (CO2) e acqua, facilmente smaltibili in aria.
Per questi motivi, filtrare l’aria con UV-STYLO-S durante la normale cottura dei cibi riduce considerevolmente la formazione di depositi di grasso e il conseguente rischio di incendio, limitando anche la crescita di muffe che si nutrono dei grassi stessi.
UV-STYLO-S offre la possibilità di lavorare in sicurezza ed evita anche la formazione di cattivi odori diminuendo la necessità di continui interventi di pulizia e manutenzione del sistema di aspirazione, allungando la vita dei filtri all’interno delle cappe e le loro performance di aspirazione.
UV-STYLO-S impiega bulbi emettitori UV-C e/o UV-C+O3 (Ozono), ed è l’unico prodotto del suo genere a poter essere equipaggiato indifferentemente con entrambi i tipi di lampade, combinando le due tecnologie anche in maniera alternata. L’ozono infatti è un gas che permane nell’aria per qualche secondo e riesce a prolungare gli effetti UV-C massimizzando le performance del sistema, prima di trasformarsi in Ossigeno.
UV-STYLO-FC  Light Progress

UV-STYLO-FC

I ventilconvettori sono di norma dotati di un sistema di filtrazione a bassa efficienza che non basta ad assicurare la salubrità dell’aria che respiriamo.
La funzione di raffreddamento dell’aria (condizionamento) è particolarmente a rischio perché lo scambio di calore operato dalla batteria produce umidità e condensa che favorisce la proliferazione di contaminanti, malattie infettive e muffe.
Installato all’interno dei ventilconvettori, o negli spazi ristretti delle piccole unità di condizionamento “a split”, UV-STYLO-FC contribuisce al miglioramento della IAQ (Indoor Air Quality) disinfettando profondamente le superfici interne degli impianti e l’aria che immettono in ambiente.
L’aumento della qualità dell’aria Indoor (IAQ) permette un conseguente e generale innalzamento del comfort in hotel, uffici, camere di degenza, scuole, etc. e permette importanti benefits in termini di costi di gestione dell’impianto, che viene sanificato e resta pulito senza bisogno di continui interventi di manutenzione e pulizia manuale.
UV-STYLO-FC permette un’igiene profonda, ottenibile solitamente solo con composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
La maggior pulizia dei Fan Coil si traduce anche in un miglior potere di umidificazione, riscaldamento e raffreddamento, con conseguente minor consumo energetico.
UV-WATER Light Progress

UV-WATER

UV-WATER è uno speciale debatterizzatore a raggi UV-C per la disinfezione dell’acqua.
Il trattamento a raggi UV-C è ideale per la disinfezione dell’acqua di pozzo, di cisterna, o acque di sorgenti che presentino un inquinamento microbiologico (es. coliformi, streptococchi, Escherichia Coli) e altri microrganismi di vario tipo: muffe, spore, etc. In più, è ideale per il post trattamento dell’acqua, ad esempio a valle di impianti di filtrazione a carboni attivi. Tutti i microrganismi vengono eliminati dai raggi UV-C in maniera sicura e rapida, anche Giardia, Cryptosporidium e Pseudomonas Aeruginosa, di solito complicati da abbattere.
Il trattamento a raggi UV-C è puramente fisico e permette di ottenere sempre la stessa efficacia senza sottoprodotti nocivi, senza alterare odore, sapore e pH dell’acqua trattata. UV-WATER mantiene le caratteristiche naturali e benefiche dell’acqua trattata poiché non modifica i minerali naturalmente disciolti in essa.
UV-WATER è compatibile con tutti gli altri metodi di trattamento dell’acqua come filtrazione, addolcimento, declorazione con Carboni attivi, ed in alcuni casi la legge stabilisce l’obbligatorietà dell’utilizzo dei sistemi UV, specialmente quando l’acqua risulta senza nessuna protezione antimicrobica.
L’installazione del prodotto è semplice e può essere eseguita da un semplice idraulico. L’utilizzo e la gestione dell’impianto non richiedono particolari competenze: le operazioni di ordinaria manutenzione e la periodica sostituzione della lampada UV (suggerita ogni 9.000 ore di utilizzo) possono essere eseguite senza particolari difficoltà.
UV-TEAM Light Progress

UV-TEAM

La serie UV-TEAM si applica sulle linee di trasporto e confezionamento dei prodotti alimentari come: flow pack, termoformatrici, trabatti, tunnel di raffreddamento, pesatrici automatiche, e più in generale nastri di trasporto, oltre che trattare gli stessi prodotti alimentari, decontaminando dai germi le superfici dei nastri, dei prodotti, delle confezioni, etc.
E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti e, in maniera più specifica, UV-TEAM raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi minuti di funzionamento.
Alcuni esempi applicativi sono il trattamento di frutta secca in piani vibranti (forti riduzioni delle muffe), trattamento di prodotti da forno con nastri a maglie inox (copertura a 360° della superficie, aumento della Shelf-life a partire dal 150%); trattamento di pasta fresca nei tunnel di raffreddamento, in cascata sui nastri multipiano (aumento medio della vita del prodotto confezionato da un minimo di 20 fino a 60 giorni.); trattamento nelle linee di imbottigliamento e del canale di discesa tappi (sanificazione in tempi brevissimi, con lampade HO ed amalgama); trattamento di prodotti in fase di immissione in clean room (utilizzo di un tunnel UV che permette di immettere prodotti in ambienti protetti eliminando ogni rischio di contaminazione) trattamento di spezie (tunnel con sistema di rasatura a strato sottile,riduzione della carica batterica e aumento della Shelf-life.
Gli alti livelli di disinfezione di UV-TEAM sono ottenibili
differentemente solo con composti chimici, pericolosi per la salute e
dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
 
UV-FAN Light Progress

UV-FAN


UV-FAN permette una profonda disinfezione dell’aria in qualsiasi tipologia di ambiente alimentare.  I metodi di pulizia tradizionali, spesso non sono sufficienti ad assicurare livelli alti di igiene, raggiungibili solo attraverso l’utilizzo della tecnologia UV-C.
Il grande vantaggio di questo apparecchio è la possibilità di trattare l’aria di un ambiente, 24 ore su 24, senza la minima controindicazione per il personale presente. Solo l’azione disinfettante ininterrotta può garantire la sicurezza di mantenere la carica microbica sempre sotto controllo; al contrario una disinfezione intensa ma discontinua determina un livello altalenante di germi presenti nell’ambiente.
Gli ambienti ed i locali in uso nei processi alimentari hanno infatti la necessità di essere disinfettati per mantenere alti gli standard igienico-qualitativi tipici di questo settore. Con UV-FAN è possibile ottenere la disinfezione delle aree produttive, di lavorazione, stoccaggio, etc.  in maniera semplice , immediata e sicura, senza sviluppare calore, senza l’utilizzo di liquidi e prodotti chimici e senza la minima controindicazione.  
Convogliata da un silenzioso ventilatore integrato, l’aria presente nel locale attraversa la camera germicida del purificatore per essere decontaminata dai microbi ma anche dai contaminanti chimici; oltre alle lampade UV-C, UV-FAN contiene anche un innovativo filtro TIOX® al diossido di Titano Nanostrutturato e polveri d’argento, che potenzia l’effetto germicida dell’azione degli ultravioletti.
UV-FAN raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi minuti di funzionamento, inoltre ha una comprovata efficacia contro la diffusione del virus causa del COVID-19. 
L’efficienza germicida è certificata da laboratori accreditati (SINAL) dal Ministero della Sanità e dall’Istituto di Igiene dell’Università di Siena (certificato l’abbattimento di 3 log della C.M.T.).
UV-STICK-NX(AL)+ UV-STICK-NX-ST Light Progress

UV-STICK-NX(AL)+ UV-STICK-NX-ST

UV-STICK permette la disinfezione profonda di aria e superfici in qualsiasi tipologia di ambiente alimentare.  I metodi di pulizia tradizionali, spesso non sono sufficienti ad assicurare livelli alti di igiene, raggiungibili solo attraverso l’utilizzo della tecnologia UV-C.
Gli ambienti ed i locali in uso nei processi alimentari hanno infatti la necessità di essere disinfettati per mantenere alti gli standard igienico-qualitativi tipici di questo settore. Con UV-STICK è possibile ottenere la disinfezione delle aree produttive, di lavorazione, stoccaggio, etc.  in maniera semplice , immediata e sicura, senza sviluppare calore, senza l’utilizzo di liquidi e senza la minima controindicazione. 
UV-STICK è equipaggiato con una o due lampade UV-C, e si applica come una comune plafoniera da soffitto. L’apparecchio può essere acceso durante le ore di pausa lavorativa, sempre in assenza del personale, in modo da irradiare  le superfici da disinfettare. Negli ambienti, il naturale ricircolo delle correnti, permette anche il trattamento dell’aria, che purificata dalla carica microbica, crea l’ambiente ideale per la produzione, la lavorazione, il processo e la conservazione degli alimenti. 
E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti e, in maniera più specifica, UV-STICK raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi minuti di funzionamento. 
Gli alti livelli di disinfezione di UV-STICK sono difficilmente ottenibili diversamente, e solo con l’impiego di composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-REFLEX-SCB Light Progress

UV-REFLEX-SCB

UV-REFLEX-SCB svolge un’azione progressiva di decontaminazione dai batteri e muffe presenti nell’aria della cella frigorifera,  migliorando le condizioni di conservazione dei prodotti.
Con l’utilizzo di UV-REFLEX-SCB si ottiene in particolare una migliore frollatura, aspetto e qualità della carne. Il trattamento avviene sfruttando la continua circolazione forzata dell’aria, (dovuta al flusso generato dal ventilatore del condizionatore), che passando accanto all’apparecchio viene di decontaminata dai microbi prima che questi vengano a contatto con i prodotti nelle celle frigo.
L’apparecchio non influisce sulla normale maturazione del prodotto in quanto interviene esclusivamente sulla crescita di microrganismi non desiderati, cioè quelli presenti nell’aria.
UV-REFLEX-SCB può rimanere sempre acceso senza alcuna controindicazione, in modo da garantire un livello di carica microbica costantemente sotto controllo, senza gli alti e bassi tipici dei tradizionali sistemi di disinfezione.
Grazie all’impiego della tecnologia UV-C, è possibile aumentare notevolmente la shelf-life degli alimenti conservati nelle celle frigo, senza sviluppare microrganismi resistenti e senza l’impiego di sostanze chimiche, rischiose da utilizzare e difficili da biodegradare. Inoltre il trattamento UV-C è a freddo e a secco, non altera le caratteristiche organolettiche degli alimenti e la loro qualità, ma al contrario evita le perdite di prodotto dovute alla proliferazione di batteri e muffe e  migliora la freschezza, il sapore e l’aspetto degli alimenti, senza disidratazione e calo di peso.
E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti. UV-REFLEX-SCB raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi secondi di funzionamento.
 
UV-BOX-E2/40H-NX-T Light Progress

UV-BOX-E2/40H-NX-T

UV-BOX-E2/40H-NX-T conserva l’igiene di strumenti, contenitori e di qualsiasi tipo di attrezzatura in ambito alimentare.  Gli oggetti di uso comune nei processi alimentari hanno infatti la necessità di essere disinfettati per mantenere alti gli standard igienico-qualitativi tipici di questo settore. Con UV-BOX è possibile ottenere la disinfezione delle attrezzature e degli strumenti in maniera semplice , immediata e sicura, senza sviluppare calore, senza l’utilizzo di liquidi e senza la minima controindicazione.  
L’armadietto è equipaggiato con due lampade UV-C, posizionate in maniera da irradiare  tutte le superfici da disinfettare senza zone d’ombra. Inoltre la riflessione interna aumenta la potenza dell’irraggiamento, riuscendo ad abbassare notevolmente  i tempi di esposizione necessari al raggiungimento del grado di disinfezione di 99,9%.
L’utilizzo di UV-BOX-E2/40H-NX-T è indicato quando occorre conservare la sterilità degli strumenti anche ore dopo il lavaggio, in modo da poterli impiegare tranquillamente nel corso delle lavorazioni in maniera sicura ed accessibile. 
E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti e, in maniera più specifica, lo stoccaggio dei materiali al l’interno di UV-BOX-E2/40H-NX-T raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in soli 4 minuti di funzionamento. 
Gli alti livelli di disinfezione di UV-BOX-E2/40H-NX-T sono ottenibili differentemente solo con composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-BOX-E3-40H-NX-C Light Progress

UV-BOX-E3-40H-NX-C

UV-BOX  conserva l’igiene di strumenti, contenitori e di qualsiasi tipo di attrezzatura in ambito alimentare.  Gli oggetti di uso comune nei processi alimentari hanno infatti la necessità di essere disinfettati per mantenere alti gli standard igienico-qualitativi tipici di questo settore. Con UV-BOX è possibile ottenere la disinfezione delle attrezzature e degli strumenti in maniera semplice , immediata e sicura, senza sviluppare calore, senza l’utilizzo di liquidi e senza la minima controindicazione.  L’armadietto è equipaggiato con due lampade UV-C, posizionate in maniera contrapposta una alto ed una in basso, in modo da irradiare  tutte le superfici da disinfettare senza zone d’ombra. Inoltre la riflessione interna aumenta la potenza dell’irraggiamento, riuscendo ad abbassare notevolmente  i tempi di esposizione necessari al raggiungimento del grado di disinfezione di 99,9%. L’utilizzo di UV-BOX è indicato quando occorre conservare la sterilità degli strumenti anche ore dopo il lavaggio, in modo da poterli impiegare tranquillamente nel corso delle lavorazioni in maniera sicura ed accessibile. E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti e, in maniera più specifica, lo stoccaggio dei materiali al l’interno di UV-BOX raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in soli 4 minuti di funzionamento. Gli alti livelli di disinfezione di UV-BOX sono ottenibili differentemente solo con composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-SMELL-A Light Progress

UV-SMELL-A

Nei ristoranti o nelle cucine industriali i cibi in fase di cottura generano grassi, inquinamento e fastidiosi odori. Inserito all’interno della cappa o dell’impianto aspirante, UV-SMELL-A contribuisce significativamente a ridurre al minimo questi inconvenienti. I grassi generati dalla cottura, complesse catene composte principalmente da carbonio ed idrogeno, se esposti ad un intenso irraggiamento UV-C ne assorbono l’intensa energia. Le molecole diventano più reattive, perché poste ad uno stato energetico più elevato, e si ricombinano con l’ossigeno presente nell’aria dando luogo a ciò che viene chiamata “combustione a freddo”. Da questa reazione risultano semplici prodotti organici inodori e gassosi, come anidride carbonica (CO2) e acqua, facilmente smaltibili in aria. Per questi motivi, filtrare l’aria con UV-SMELL-A durante la normale cottura dei cibi riduce considerevolmente la formazione di depositi di grasso e il conseguente rischio di incendio, limitando anche la crescita di muffe che si nutrono dei grassi stessi. UV-SMELL-A offre la possibilità di lavorare in sicurezza ed evita anche la formazione di cattivi odori diminuendo la necessità di continui interventi di pulizia e manutenzione del sistema di aspirazione, allungando la vita dei filtri all’interno delle cappe e le loro performance di aspirazione. UV-SMELL-A impiega bulbi emettitori UV-C amalgama +O3 (Ozono), Rispetto le normali lampade UV-C ai vapori di mercurio a bassa pressione, questo tipo di lampade contengono una speciale “amalgama” di metalli, che ottimizza la potenza UV germicida. Il sistema ad amalgama permette infatti di ottenere il triplo delle emissioni UV-C a parità di lunghezza rispetto le normali lampade UV e una durata maggiore della lampada (fino a 16.000 ore di funzionamento) e quindi un conseguente risparmio di costi di esercizio. L’ozono infatti è un gas che permane nell’aria per qualche secondo e riesce a prolungare gli effetti UV-C massimizzando le performance del sistema, prima di trasformarsi in Ossigeno.
UV-FCU-CL Light Progress

UV-FCU-CL

Il sistema di disinfezione per l’aria UV-FCU-CL può essere applicato per la disinfezione dell’aria nei ventilconvettori (fancoil) che delle Unità di Trattamento dell’Aria. (U.T.A).
Per l’installazione su FANCOIL basta fissare, le clip in dotazione nello spazio che c’è fra il ventilatore e la batteria di riscaldamento/raffreddamento; la lampada viene inserita tra le suddette sezioni, bloccata con le clip. L’installazione è semplice ed è possibile praticarla anche su ventilconvettori già installati e funzionanti (tecnologia re-trofit su impianti già esistenti). L’alimentatore elettronico in dotazione, di poco ingombro, viene fornito con sistema di connessione spina/presa che semplifica il ricambio della lampada.
Per la sanificazione dell’aria e delle batterie radianti nelle Unita di trattamento aria (U.T.A) l’apparecchio UV-FCU-CL irradia direttamente, con raggi UV-C, filtri aria e batterie di raffreddamento e/o umidificazio-ne all’interno delle UTA, per evitare la formazione e la crescita di microrganismi potenzialmente dannosi per la salute delle persone. L’uso dell’ UV-FCU-CL rappresenta una soluzione economica ed affidabile per fermare l’accesso dei microbi a locali sociali oppure a camere a contaminazione controllata, attraverso una semplice installazione che è sicura per il personale, poiché tutto si limita ad un’irradiazione all’interno dei condotti UTA, permettendo un notevole risparmio in costi di gestione e tutela della salute dalle malattie infettive quali:
1) Sick Building Syndrome (sindrome dell’edificio malato);
2) Legionellosi (Legionella Pneumofila - tifo dei legionari); 
3) Tubercolosi (Mycobacterium Tub.)
4) Febbre del lunedì o degli umidificatori.
UV-STYLO-NX Light Progress

UV-STYLO-NX

UV-STYLO-NX può essere installato in punti dove lo spazio è molto ristretto, ad esempio per la disinfezione di film di confezionamento, nastri trasportatori, linee e giostre d’imbottigliamento per la disinfezione di bottiglie e loro capsule di chiusura, oltre che trattare gli stessi prodotti alimentari, decontaminando dai germi le superfici dei nastri, dei prodotti, delle confezioni, etc.I metodi di pulizia tradizionali, spesso non sono sufficienti ad assicurare livelli alti di igiene, raggiungibili solo attraverso l’utilizzo della tecnologia UV-C. I processi alimentari hanno infatti la necessità di essere controllati monitorando i livelli di igiene per mantenere alti gli standard qualitativi tipici di questo settore. E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti e, in maniera più specifica, UV-STYLO-NX raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi secondi di funzionamento. Gli alti livelli di disinfezione di UV-STYLO  sono difficilmente ottenibili diversamente, e solo con l’impiego di composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-PIPE-NX Light Progress

UV-PIPE-NX

UV-PIPE-NX può essere installato in punti dove lo spazio è molto ristretto, ad esempio per la disinfezione di film di confezionamento, nastri trasportatori, linee e giostre d’imbottigliamento per la disinfezione di bottiglie e loro capsule di chiusura, oltre che trattare gli stessi prodotti alimentari, decontaminando dai germi le superfici dei nastri, dei prodotti, delle confezioni, etc. La comoda impugnatura ne permette l’uso manuale per la disinfezione localizzata di piani, contenitori, prodotti, previa la dovuta precauzione e protezione ai raggi UV. UV-PIPE-NX è stato progettato e pensato specificatamente per le applicazioni nell’industria alimentare, e per questo motivo una delle sue caratteristiche è anche il grado di protezione IP68, che gli permette di convivere perfettamente con ambienti umidi e gli schizzi d’acqua. I metodi di pulizia tradizionali, spesso non sono sufficienti ad assicurare livelli alti di igiene, raggiungibili solo attraverso l’utilizzo della tecnologia UV-C. I processi alimentari hanno infatti la necessità di essere controllati monitorando i livelli di igiene per mantenere alti gli standard qualitativi tipici di questo settore. E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti. UV-PIPE-NX raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi secondi di funzionamento.  Gli alti livelli di disinfezione di UV-PIPE sono difficilmente ottenibili diversamente, e solo con l’impiego di composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-PIPE-BV Light Progress

UV-PIPE-BV

UV-PIPE-BV è un sistema a raggi ultravioletti specifico per essere inserito all’interno dei banchi vendita allo scopo di purificare il canale di circolazione dell’aria fredda che viene poi immessa nel vano espositivo. La protezione dalla contaminazione dei cibi esposti nei banchi vendita dai germi è una delle problematiche maggiori per i punti vendita alimentari. Una grossa percentuale di prodotti vengono ritirati dai banchi espositivi per perdita di freschezza precoce, o peggio ancora per deterioramento. La causa di tutto ciò è riconducibile a microrganismi come batteri, funghi, muffe e loro spore che propagandosi attraverso l’aria e circolando all’interno dei banchi vendita, provocano la contaminazione incrociata fra alimenti. I germi provengono principalmente dall’ambiente circostante ma anche dai prodotti alimentari stessi. Esempi sono i Mucor, che anneriscono i prodotti come carne ed insaccati, gli Aspergillus e i Saccharomyces tipici dei prodotti da forno, i  penicillium, che formano le comuni muffe verdi/nere, ed infine alcuni batteri come lo Pseudomonas, tutti molto resistenti al freddo, e quindi particolarmente  difficili da eliminare. La vicinanza nello stesso banco di prodotti diversi fra loro (es. carni, affettati, insalate, formaggi, prodotti di gastronomia, pesce, dolci, ecc.) genera la contaminazione incrociata. UV-PIPE-BV funziona ad irraggiamento diretto. In 2 ÷ 3 secondi si ottiene un abbattimento del 99% dei batteri (Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, Streptococcus, etc.) L’installazione è molto semplice, basta inserire UV-PIPE-BV all’interno del canale di aerazione del banco vendita e collegarlo alla rete elettrica tramite il cavo che fuoriesce dall’impugnatura.
UV-CABINET-NX    R/C Light Progress

UV-CABINET-NX R/C

UV-CABINET  conserva l’igiene di strumenti, contenitori e di qualsiasi tipo di attrezzatura in ambito alimentare.  Gli oggetti di uso comune nei processi alimentari hanno infatti la necessità di essere disinfettati per mantenere alti gli standard igienico-qualitativi tipici di questo settore. Con UV-CABINET è possibile ottenere la disinfezione delle attrezzature e degli strumenti in maniera semplice , immediata e sicura, senza sviluppare calore, senza l’utilizzo di liquidi e senza la minima controindicazione.  L’armadio è equipaggiato con diverse  lampade UV-C, posizionate in modo da irradiare  tutte le superfici da disinfettare senza zone d’ombra. Inoltre la riflessione interna aumenta la potenza dell’irraggiamento, riuscendo ad abbassare notevolmente  i tempi di esposizione necessari al raggiungimento del grado di disinfezione di 99,9%. L’utilizzo di UV-CABINET è indicato quando occorre conservare la sterilità degli strumenti anche ore dopo il lavaggio, in modo da poterli impiegare tranquillamente nel corso delle lavorazioni in maniera sicura ed accessibile. E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti e, in maniera più specifica, lo stoccaggio dei materiali al l’interno di UV-CABINET raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in soli 4 minuti di funzionamento. Gli alti livelli di disinfezione di UV-CABINET sono ottenibili differentemente solo con composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-STYLO-F Light Progress

UV-STYLO-F

Il sistema UV-STYLO-F è molto semplice, versatile ed adattabile a diversi tipi di applicazione, dai nastri di trasporto a silos, contenitori, depositi alimentari in genere, e dovunque si voglia tenere sotto controllo  il livello di igiene in maniera profonda grazie ad un irraggiarmento a 360° delle superfici. UV-STYLO-F è progettato specificatamente per le appicazioni nell’industria alimentare, e per questo motivo una delle sue caratteristiche è anche il grado di protezione IP67, che gli permette di convivere perfettamente con ambienti umidi e gli schizzi d’acqua. I metodi di pulizia tradizionali spesso non sono sufficenti ad assicurare livelli alti di igiene, raggiungibili solo attraverso l’utilizzo della tecnologia UV-C. I processi alimentari hanno infatti la necessità di essere controllati monitorando i livelli di igiene per mantenere alti gli standard qualitativi tipici di questo settore. E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti. UV-STYLO-F raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi secondi di funzionamento. Gli alti livelli di disinfezione di UV-STYLO-F sono difficilmente ottenibili diversamente, e solo con l’impiego di composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-DIRECT-H-NX Light Progress

UV-DIRECT-H-NX

UV-DIRECT permette la disinfezione profonda di aria e superfici in qualsiasi tipologia di ambiente alimentare.  I metodi di pulizia tradizionali, spesso non sono sufficienti ad assicurare livelli alti di igiene, raggiungibili solo attraverso l’utilizzo della tecnologia UV-C. Gli ambienti ed i locali in uso nei processi alimentari hanno infatti la necessità di essere disinfettati per mantenere alti gli standard igienico-qualitativi tipici di questo settore. Con UV-DIRECT è possibile ottenere la disinfezione delle aree produttive, di lavorazione, stoccaggio, etc.  in maniera semplice , immediata e sicura, senza sviluppare calore, senza l’utilizzo di liquidi e senza la minima controindicazione.  UV-DIRECT è equipaggiato con una lampada UV-C, e si applica come una comune plafoniera da soffitto. L’apparecchio può essere acceso durante le ore di pausa lavorativa, sempre in assenza del personale, in modo da irradiare  le superfici, che vengono così disinfettate. Negli ambienti, il naturale ricircolo delle correnti, permette anche il trattamento dell’aria, che, purificata dalla carica microbica, crea l’ambiente ideale per la produzione, la lavorazione, il processo e la conservazione degli alimenti.  E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti. UV-DIRECT raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi minuti di funzionamento. Gli alti livelli di disinfezione di UV-DIRECT sono difficilmente ottenibili diversamente, e solo con l’impiego di composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-PIPE-F Light Progress

UV-PIPE-F

Il sistema UV-PIPE-F è molto semplice, versatile ed adattabile a diversi tipi di applicazione, dai nastri di trasporto a silos, contenitori, depositi alimentari in genere, e dovunque si voglia tenere sotto controllo  il livello di igiene in maniera profonda grazie ad un irraggiamento a 360° delle superfici. UV-PIPE-F è progettato specificatamente per le applicazioni nell’industria alimentare, e per questo motivo una delle sue caratteristiche è anche il grado di protezione IP67, che gli permette di convivere perfettamente con ambienti umidi e gli schizzi d’acqua. I metodi di pulizia tradizionali, spesso non sono sufficienti ad assicurare livelli alti di igiene, raggiungibili solo attraverso l’utilizzo della tecnologia UV-C. I processi alimentari hanno infatti la necessità di essere controllati monitorando i livelli di igiene per mantenere alti gli standard qualitativi tipici di questo settore. E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti e, in maniera più specifica, UV-PIPE-F raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi secondi di funzionamento. 
Gli alti livelli di disinfezione di UV-PIPE sono difficilmente ottenibili diversamente, e solo con l’impiego di composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-TEAM-A Light Progress

UV-TEAM-A

La serie UV-TEAM-A si applica sulle linee di trasporto e confezionamento dei prodotti alimentari come: flow pack, termoformatrici, trabatti, tunnel di raffreddamento, pesatrici automatiche, e più in generale nastri di trasporto, oltre che trattare gli stessi prodotti alimentari, decontaminando dai germi le superfici dei nastri, dei prodotti, delle confezioni, etc. E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti e, in maniera più specifica, UV-TEAM-A raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi minuti di funzionamento. Alcuni esempi applicativi sono nelle linee di imbottigliamento e di canali discesa tappi ; trattamento di prodotti in fase di immissione in clean room (utilizzo di un tunnel UV che permette di immettere prodotti in ambienti protetti eliminando ogni rischio di contaminazione) trattamento di spezie (tunnel con sistema di rasatura a strato sottile, riduzione della carica batterica
e aumento della Shelf-life. La serie -A utilizza speciali lampade ad AMALGAMA. Rispetto le normali lampade UV-C ai vapori di mercurio a bassa pressione, questo tipo di lampade contengono una speciale “amalgama” di metalli, che ottimizza la potenza UV germicida.
Il sistema ad amalgama permette infatti di ottenere il triplo delle emissioni UV-C a parità di lunghezza rispetto le normali lampade UV e una durata maggiore della lampada (fino a 16.000 ore di funzionamento) e quindi un conseguente risparmio di costi di esercizio. Il sistema ad amalgama è perfetto in applicazioni dove i tempi di esposizione sono brevissimi, come in alcune linee di confezionamento.
Gli alti livelli di disinfezione di UV-TEAM-A sono ottenibili differentemente solo con composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-STYLO-A-NX Light Progress

UV-STYLO-A-NX

UV-STYLO-A-NX può essere installato in punti dove lo spazio è molto ristretto, ad esempio per la disinfezione di film di confezionamento, nastri trasportatori, linee e giostre d’imbottigliamento per la disinfezione di bottiglie e loro capsule di chiusura, oltre che trattare gli stessi prodotti alimentari, decontaminando dai germi le superfici dei nastri, dei prodotti, delle confezioni, etc.I processi alimentari hanno infatti la necessità di essere controllati monitorando i livelli di igiene per mantenere alti gli standard qualitativi tipici di questo settore. E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti e, in maniera più specifica, UV-STYLO-A-NX raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi secondi di funzionamento. La serie -A utilizza speciali lampade ad AMALGAMA. Rispetto le normali lampade UV-C ai vapori di mercurio a bassa pressione, questo tipo di lampade contengono una speciale “amalgama” di metalli, che ottimizza la potenza UV germicida. Il sistema ad amalgama permette infatti di ottenere il triplo delle emissioni UV-C a parità di lunghezza rispetto le normali lampade UV e una durata maggiore della lampada (fino a 16.000 ore di funzionamento) e quindi un conseguente risparmio di costi di esercizio. Il sistema ad amalgama è perfetto in applicazioni dove i tempi di esposizione sono brevissimi, come in alcune linee di confezionamento. Gli alti livelli di disinfezione di UV-STYLO-A-NX  sono difficilmente ottenibili diversamente, e solo con l’impiego di composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-DIRECT-K-NX Light Progress

UV-DIRECT-K-NX

UV-DIRECT-K-NX permette la disinfezione profonda di aria e superfici in qualsiasi tipologia di ambiente alimentare. I metodi di  pulizia tradizionali, spesso non sono sufficienti ad assicurare livelli alti di igiene, raggiungibili solo attraverso l’utilizzo della tecnologia UV-C.
Gli ambienti ed i locali in uso nei processi alimentari hanno infatti la necessità di essere disinfettati per mantenere alti gli standard igienico-qualitativi tipici di questo settore. Con UV-DIRECT-K-NX è possibile ottenere la disinfezione delle aree produttive, di lavorazione, stoccaggio, etc. in maniera semplice , immediata e sicura, senza sviluppare calore, senza l’utilizzo di liquidi e senza la minima controindicazione. UV-DIRECT-K-NX è equipaggiato con una lampada UV-C, è destinata ad essere incassata in controsoffitto (o contro-parete) permettendo una finitura sullo stesso livello, con sporgenza minima. L’apparecchio può essere acceso durante le ore di pausa lavorativa, sempre in assenza del personale, in modo da irradiare le superfici, che vengono così disinfettate. Negli ambienti, il naturale ricircolo delle correnti, permette anche il trattamento dell’aria, che, purificata dalla carica microbica, crea l’ambiente ideale per la produzione, la lavorazione, il processo e la conservazione degli alimenti.
E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti.
UV-DIRECT-K-NX raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi minuti di funzionamento. Gli alti livelli di disinfezione di UV-DIRECT-K-NX sono difficilmente ottenibili diversamente, e solo con l’impiego di composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
 
UV-TEAM-A-4P Light Progress

UV-TEAM-A-4P

La serie UV-TEAM-A-4P si applica sulle linee di trasporto e confezionamento dei prodotti alimentari come: flow pack, termoformatrici, trabatti, tunnel di raffreddamento, pesatrici automatiche, e più in generale nastri di trasporto, oltre che trattare gli stessi prodotti alimentari, decontaminando dai germi le superfici dei nastri, dei prodotti, delle confezioni, etc. E’ dimostrato come, in campo alimentare, l’aumento del livello di igiene permetta un conseguente e generale innalzamento della qualità dei prodotti e, in maniera più specifica, UV-TEAM-A-4P raggiunge l’abbattimento (99%) di batteri come Bacillus, Coli, Clostridium, Legionella, Vibrio, Salmonella, Pseudomonas, Staphylococcus, etc. in pochi secondi di trattamento. Alcuni esempi applicativi sono: nelle linee di imbottigliamento e di canali discesa tappi ; trattamento di prodotti in fase di immissione in clean room (utilizzo di un tunnel UV che permette di immettere prodotti in ambienti protetti eliminando ogni rischio di contaminazione) trattamento di spezie (tunnel con sistema di rasatura a strato sottile, riduzione della carica batterica e
aumento della Shelf-life). La serie UV-TEAM-A utilizza speciali lampade ad AMALGAMA. Rispetto le normali lampade UV-C ai vapori di mercurio a bassa pressione, questo tipo di lampade contengono una speciale
“amalgama” di metalli, che ottimizza la potenza UV germicida. Il sistema ad amalgama permette di ottenere il triplo delle emissioni UV-C a parità di lunghezza, rispetto alle normali lampade UV, una durata maggiore della lampada (fino a 18.000 ore di funzionamento) e quindi un conseguente risparmio di costi di esercizio. Il sistema ad amalgama è perfetto in applicazioni dove i tempi di esposizione sono brevissimi, come in alcune linee di confezionamento.
Gli alti livelli di disinfezione di UV-TEAM-A-4P sono ottenibili differentemente solo con composti chimici, pericolosi per la salute e dannosi per l’ambiente, oltre che dispendiosi.
UV-FAN-XS Light Progress

UV-FAN-XS

Progettato per fornire una decontaminazione continua dell’aria grazie alla tecnologia UV di alta qualità ed in qualsiasi tipo di ambiente, le caratteristiche principali di UV-FAN-XS sono:
  • Corpo in acciaio verniciato con polveri epossidiche o in Acciaio Inox AISI 304 (modello …-NX ).
  • Lampada UV-C selettiva (a 253.7 nm.) ad alto rendimento ed alta potenza UVC, ozone-free per utilizzo in presenza di persone 24/7
  • Camera interna germicida in alluminio speciale purissimo a specchio ad alta riflettività UV-C 253,7nm
  • Continuità del trattamento 24/24h: uso in presenza di persone. Norma ISO 15858 sicurezza dei dispositivi con lampade UV-C. 
  • Speciale tecnologia TiOx® (Marchio Registrato da Light Progress Srl) al biossido di titanio fotocatalitica per l’eliminazione di inquinanti organici ed inorganici
  • Rispetto della norma ISO 15714 che accerta la dose UV-C emessa e necessaria
  • Rispetta gli standard di rumore della direttiva 2006/42/CE <36db a un metro di distanza
  • Installazione a parete, disponibile KIT per installazione a pavimento
  • Oblò per il controllo visivo delle lampade, trasparente alla luce visibile ma che impedisce il passaggio dei raggi UV-C 
  • Cavo di lunghezza 2 metri con spina
  • Microinterruttore di sicurezza: consente lo spegnimento delle lampade in caso di apertura dell’apparecchio per l’accesso alla camera germicida, per evitare l’esposizione alla luce UV-C del personale addetto alla manutenzione 
  • Marchio CE (LVD 73/23 - EMC 89/336 - MD 93/42), ISO 60335-1-2
  • Alimentazione con reattore elettronico specifico per lampade a raggi UV-C.
  • Tutti i materiali utilizzati sono testati per resistere ad intensi raggi UV-C.
  • Idoneo per installazioni in classe 1 - aree protette
UV-FLOW ...-WL Light Progress

UV-FLOW ...-WL

L'UV-FLOW .... WL è un dispositivo a flusso unidirezionale controllato, con un campo d'azione di 180°.
a potente lampada UV all'interno è fornita in 2 diversi modelli di potenza, ciascuno con uno picco di emissione alla lunghezza d'onda di 235,7 nm. (nanometri), che ha un forte effetto germicida contro tutti i microrganismi (muffe, batteri e virus).
UV-FLOW ha unoa struttura in acciao e una parabola interna a specchio, che genera fasci di raggi UV paralleli per riflessione. Questi raggi passano attraverso una speciale griglia laminata nera che dirige i raggi UV per formare un flusso unidirezionale ("lama UV").
e installato secondo le istruzioni, questo dispositivo può essere utilizzato in presenza di persone per una disinfezione intensiva e continua dell'aria.
 UV-FLOW .... CL Light Progress

UV-FLOW .... CL

L'UV-FLOW .... CL è un dispositivo a flusso multidirezionale controllato, con quattro potenti lampade UV all'interno e un picco di emissione alla lunghezza d'onda di 235,7 nm. (nanometri), che ha un forte effetto germicida contro tutti i microrganismi (muffe, batteri e virus).
La struttura in acciao contiene una parabola in alluminio riflettente, che genera fasci paralleli di raggi UV. Questi raggi passano attraverso una speciale griglia laminata nera che dirige i raggi UV per formare un flusso unidirezionale ("lama UV"). Se installato secondo le istruzioni, questo dispositivo può essere utilizzato in presenza di persone per una disinfezione intensiva e continua dell'aria.
UV-FLOW-...C-WH Light Progress

UV-FLOW-...C-WH

L'UV-FLOW .... C-WH è un dispositivo a flusso unidirezionale controllato, con una potente lampada UV all'interno e uno stretto picco di emissione alla lunghezza d'onda di 235,7 nm. (nanometri), che ha un forte effetto germicida contro tutti i microrganismi (muffe, batteri e virus).
È presente anche una superficie a parabola, in alluminio lucido riflettente, che genera fasci paralleli di raggi UV per riflessione. Questi raggi passano attraverso una griglia laminata a nido d'ape nera che dirige i raggi UV per formare un flusso unidirezionale ("lama UV"). Se installato secondo le istruzioni, questo dispositivo può essere utilizzato in presenza di persone per una disinfezione intensiva e continua dell'aria.

 
UV-PENTALIGHT Light Progress

UV-PENTALIGHT

UV-PENTALIGHT 5/120 RCD è un dispositivo germicida costituito da cinque lampade, posto su un supporto, con cinque ruote per una facile mobilità.Agisce per irraggiamento diretto a 360 gradi e disinfetta l'aria e le superfici esposte alle radiazioni.  Le lampade UV-C hanno un picco di emissione a 253,7 nm. (nanometri), sono dotate di un forte potere germicida contro tutti i microrganismi (muffe, batteri e virus).
Ogni serie UV-PENTALIGHT può essere installata in qualsiasi tipo di ambiente per ottenere una disinfezione profonda dell'aria e delle superfici, anche quelle difficilmente raggiungibili dai sistemi tradizionali.
Una volta acceso, ottiene una forte riduzione dei microbi nell'aria e sulle superfici. Per esempio, in 4 minuti ad una distanza di 3,5 metri, raggiunge una riduzione del 99,99% di batteri come: Escherichia c., Salmonella t., Pseudomonas a., Staphylococco a., Klebsiella pn, Clostridium, Legionella, Vibrio, Bacillus s., Streptococco, ecc.
Aumentando fino a 10 minuti si raggiunge il 99,9999%.
 

F.A.Q.

I raggi ultravioletti sono onde elettromagnetiche che fanno parte della luce. Le onde elettromagnetiche si suddividono in tre principali fasce di lunghezza d'onda, espressa in nanometri, nm: Raggi ultravioletti (UV) 100-400 nm Raggi visibili (luce) 400-700 nm Raggi infrarossi (IR) 700-800.000 nm I raggi UV sono a loro volta identificati in tre bande:

  • UV-A (315-400 nm) con proprietà abbronzanti;
  • UV-B (280-315 nm) con proprietà terapeutiche e di sintesi della vitamina "D";
  • UV-C (100-280 nm) con proprietà germicida.

I raggi UV-C (100-280 nm) hanno forte effetto germicida e presentano la massima efficacia in corrispondenza della lunghezza d'onda di 265 nm. L'effetto germicida delle radiazioni UV-C si estende a batteri, virus, spore, funghi muffe ed acari; esso è dovuto soprattutto all'effetto distruttivo esercitato dalle radiazioni UV-C sul loro DNA; i raggi UV-C infatti danneggiano il loro apparato riproduttivo impedendone la replicazione.

Batteri Virus, Spore Funghi, Muffe ed Acari, sono tutti sensibili, quindi eliminabili, con i raggi UV-C. I microbi non possono acquisire resistenza ai raggi UV-C, cosa che avviene con l'uso dei disinfettanti chimici e antibiotici. I raggi UV sono ecologici. Con l'utilizzo dei normali disinfettanti è inevitabile l'inquinamento ambientale. Esiste inoltre il pericolo di gravi rischi che possono verificarsi per inalazione diretta dei vapori oppure per ingestione di prodotti alimentari inquinati da un eventuale contatto con gli stessi disinfettanti di origine chimica. Dove non è possibile eliminare l'uso dei disinfettanti chimici (industrie alimentari, Farmaceutiche, Sanità, etc) l'uso dei raggi ultravioletti nella disinfezione permette di ridurne le quantità con un notevole risparmio economico ed una maggiore attenzione all'ambiente, mantenendo e quasi sempre migliorando il grado di disinfezione. Gli apparecchi a raggi UV-C possono essere installati su ambienti e macchinari ed essere programmati per mantenere lo stesso grado di disinfezione giorno e notte garantendo condizioni ideali dal punto di vista igienico senza alti e bassi. Al contrario disinfettanti chimici svolgono la loro azione con la massima efficacia solo al momento del loro uso. Con l'impiego degli apparecchi equipaggiati LIGHT PROGRESS i costi di esercizio sono esigui; possiamo affermare che un impianto UV-C “LIGHT PROGRESS” non richiede manutenzione, se non per il normale ricambio delle lampade. Il rapporto costo/benefici è da considerarsi ottimo; gli apparecchi sono potenti e di notevole durata. Per questo la distruzione dei germi mediante gli UV-C, in confronto (od in interazione) agli altri sistemi, risulta di basso costo e di notevole effetto.

I raggi UV-C funzionano davvero, se applicati correttamente e con le dovute precauzioni. La differenza fra un progetto di qualità e una applicazione senza risultati è data dalla profonda conoscenza dell'argomento e dall'esperienza acquisita nel tempo. Dal 1987 Light Progress realizza progetti di successo in tutto il mondo e ha acquisito una clientela costituita da Società importanti in tutti i settori che necessitano di condizioni igieniche verificate per generare prodotti e servizi di qualità.